Gazzetta di Verona.it  
Home

Ambiente

Cronaca Appuntamenti

Cultura

Mercatino
   
Cultura  - Articoli  2021 
   
Venezia, la scultura di Antonio Ievolella è collocata nello Spazio Thetis
dal 25 marzo al 27 novembre


La "Paranza", sintesi di archeologie popolari
e umori mediterranei



















La "Paranza", 2006,
opera dello scultore
Antonio Ievolella
23.03.22 -  “Paranza”, opera dello scultore Antonio Ievolella, sarà ospitata dal 25 marzo al 27 novembre nello Spazio Thetis, hub dell’arte contemporanea, situato nell'antico Arsenale Nord. L'opera evoca la struttura di una barca da pesca costiera, un frutto maturo della poetica dello scultore sannita che intende l’opera come relitto e memoir di lavori popolari antichi.

L’installazione è a cura di Virginia Baradel, storica dell’arte del Novecento, che spiega al riguardo: «Paranza è un rottame di barca che era poca cosa in sé anche quando andava per mare, niente più di un mezzo usato infinite volte. Ma era pane e vita per le famiglie dei pescatori, ed ecco che lo scultore ne fa materia d’arte, ne rigenera la forma. Evocandone la struttura, eleva quel rottame a monumento, carico di memorie, suggestioni e moniti».

E subito dopo aggiunge: «In Paranza domina la tensione serrata di curve nello spazio, scheletri di imbarcazioni, materiali restituiti dall’usura - forgiati dall’usura - dovuta al tempo trascorso in mare; reliquia propiziatoria alle divinità marine ma anche tribuna votiva al travaglio dell’uomo, alla strenua destrezza di un mestiere antico fatto di sacrificio e di lotta, filtrato nel ricordo, nella pietas e nella nostalgia. Il movente espressivo - conclude Baradel - deriva da una dimensione antropologica dissotterrata e magnificata nella mutazione formale, nella dilatazione spaziale e comunicativa di un oggetto che appartiene ad archeologie popolari e a umori mediterranei». (Red)

Indice  Articoli

Redazione online gazzettadiverona.it
 
 
   
 Indice  Articoli Home  
   
 

Ti interessa creare
un'associazione culturale
a Isola Rizza (Vr)?
Chiama il 345 9295137

------------------------------------


Ti piace fotografare?
invia le tue immagini
a Gazzettadiverona.it



Info commerciale

elettrotecnica Vaccari
Impiantistica elettrica Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni illuminotecniche Soluzioni, prodotti
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati e cablaggi strutturati
 +39/336/810434 - 348/2247152 fax +39/045/7103381  eltvac@email.it