Cronaca  - Articoli  207    2015    2014   2013  2012    2011
   
Trenino del Renon, al lavoro e in linea perfetta ... a 110 anni
 
trenino del renon   Il trenino del Renon

27.04.17 - Bolzano. La prima chiamata per il Trenino del Renon fu nell'Agosto 1907, il 13, per l'inaugurazione. Oggi si mettono a punto gli ultimi dettagli delle manifestazioni per il suo 110° anniversario previste dal 1 giugno fino al 23 settembre: dalle golose “corse gastronomiche” alle serate in cui si ricreano le atmosfere degli anni della Belle Époque. A quel tempo la ferrovia a scartamento ridotto del Renon era un autentico gioiello di tecnologia: si saliva a bordo delle eleganti carrozze in piazza Walther, nel centro di Bolzano, e si scendeva direttamente sull’altipiano del Renon, la “montagna per eccellenza” della borghesia bolzanina. Il tutto affrontando un dislivello di un migliaio di metri grazie alla innovativa trazione a cremagliera realizzata sul modello dei trenini alpini svizzeri, allora molto in voga.

Centodieci anni dopo, il Trenino del Renon è ancora in servizio - tutti i giorni, dalle 6 del mattino alle 23 - nella spettacolare tratta che percorre l’altipiano da Maria Assunta (Soprabolzano) a Collalbo, con uno sviluppo di circa 6,8 km. L’ultimo del suo genere in tutto l’Alto Adige, è tuttora un’attrazione turistica molto importante per il comprensorio: merito del suo approccio “slow” che regala alla velocità di 30 km/h, una full immersion in un paesaggio dolomitico contrappuntato dal verde dei boschi e da antiche chiesette di montagna. E grazie ad alcuni convogli formati da carrozze d’epoca rivestite in legno, è possibile anche un tuffo nel passato: più precisamente agli anni della Belle Époque, quando si scappava dalla calura della conca per ritirarsi nelle eleganti case di villeggiatura in stile liberty di Soprabolzano e dintorni. (red)


vedi
http://www.ritten.com/?l=it 
 Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
 
 
   
 Indice  ArticoliHome  
   
 

Ti interessa creare
un'associazione culturale
a Isola Rizza (Vr)?
Chiama il 345 9295137

------------------------------------


Ti piace fotografare?
invia le tue immagini
a Gazzettadiverona.it



Info commerciale

elettrotecnica Vaccari
Impiantistica elettrica Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni illuminotecniche Soluzioni, prodotti
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati e cablaggi strutturati
 +39/336/810434 - 348/2247152 fax +39/045/7103381  eltvac@email.it