Gazzetta di Verona.it  
Home

Ambiente

Cronaca Appuntamenti

Cultura

Mercatino
   
Cronaca  - Articoli  2020   
   
Referendum costituzionale, il "No" del Pri


Il segretario nazionale del Pri,
Corrado De Rinaldis Saponaro
09,09.20 - Il segretario nazionale del Partito repubblicano italiano (Pri), Corrado De Rinaldis Saponaro, invita i repubblicani a votare "NO" al referendum costituzionale del 20-21 settembre. Nella lettera, pubblicata sul sito del Pri ( http://www.prinazionale.it/new/index.html ) Saponaro, tra l'altro sottolinea: "La posizione che il Partito ha assunto è di votare No. Il taglio esclusivo del numero dei parlamentari senza una riforma costituzionale complessiva, e soprattutto, l’abrogazione del Titolo V della Costituzione che ha dimostrato proprio in questi mesi i danni che riesce a creare, è unicamente un boccone di demagogia offerto alla opinione pubblica che del funzionamento del Parlamento e delle istituzioni negli ultimi trent’anni ha molte volte manifestato tutta la propria insoddisfazione".

E subito dopo: "I Repubblicani vogliono la riforma della Costituzione e una riforma istituzionale che semplifichi i sistemi, che li renda più efficienti, che tagli il numero dei rappresentanti sia nel Parlamento che nelle Regioni, e che possa rendere il Paese più competitivo e tagliare una serie di costi veramente improduttivi; i costi di questa riforma che vengono sbandierati dai proponenti il voto del Sì sono talmente ridicoli che classificano la ulteriore demagogia della proposta". (red)
Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
 
 
   
Indice  Articoli  -  Home  
   
 

Ti interessa creare
un'associazione culturale
a Isola Rizza (Vr)?
Chiama il 345 9295137

------------------------------------


Ti piace fotografare?
invia le tue immagini
a Gazzettadiverona.it



Info commerciale

elettrotecnica Vaccari
Impiantistica elettrica Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni illuminotecniche Soluzioni, prodotti
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati e cablaggi strutturati
 +39/336/810434 - 348/2247152 fax +39/045/7103381  eltvac@email.it