Heos.it  Documenti    Febbraio 2016 

 

 

 
 
Nel cielo di Novembre. Lunedì 14 Superluna: la più "granda"
e luminosa dal 1948
Luna04.11 - La protagonista del cielo di Novembre sarà la Luna. E sarà "granda". Sarà la Superluna più luminosa dal 1948. Appuntamento perciò a lunedì 14, quando il nostro satellite si troverà alla minima distanza dalla Terra.

Allo spettacolo notturno del cielo di Novembre prendono parte pure il pianeta Venere, brillante e in gran spolvero più che mai e le Pleiadi che assicurano la spruzzata quanto basta di stelle cadenti. A Venere che domina il cielo occidentale nelle prime ore della sera si aggiungono - qualche ora dopo - anche Mercurio, Marte e Nettuno. All'alba invece ecco arrivare Giove: dà il buongiorno e mette temporaneamente fine alla rappresentazione celeste.

Ma non è tutto. Nel cartellone ci sono altri attori. Eccoli: la cometa 53P/Van Biesbroeck, nella costellazione del Capricorno, e l’asteroide Echo. Quest'ultimo transita nella costellazione del Toro attraversando l’ammasso delle Iadi. E ancora. Nella prima quindicina del mese ci sono le Tauridi, meteore originate da residui della disintegrazione della cometa Encke mescolati a frammenti di asteroidi: il transito più massiccio è previsto tra il 7 e l’8 novembre. Infine, tra il 16 e il 18 novembre, appuntamento con le Leonidi quest'anno però disturbate fortemente dal chiarore della Luna ormai prossima al plenilunio. (red)
 


Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
www.heos.it  by Umberto Pivatello Isola Rizza (Vr) Italy
 
 
 Home