Heos.it  Documenti    Febbraio 2016 

 

 

 
Negli Stati Uniti dal 2019 le auto elettriche avranno l'obbligo
di far rumore
/Ue_evader_project.jpg
A sinistra, lo schema di funzionamento del segnale di avvertimento sonoro



19.11 - Tra qualche anno, nel 2019, tutte le auto elettriche
vendute negli Stati Uniti dovranno essere dotate di uno speciale clacson capace di produrre segnali acustici efficaci e localizzabili in grado di avvisare i pedoni e tutti gli altri soggetti nelle vicinanze dell'arrivo del veicolo elettrico (EV), salvaguardando nel contempo l’effetto di inquinamento acustico.


 La norma è stata articolata all'interno del progetto eVADER (Electric Vehicle Alert for Detection and Emergency Response), condotto dalla Commissione Europea per la creazione di un sistema di allarme acustico che consenta ai pedoni di percepire l'avvicinarsi dei veicoli elettrici. Tale norma quindi è già stata recepita dall' NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration), l'ente federale per la sicurezza USA.

La casa automobilistica leader di questo progetto è stata la Nissan in partnership con altri 10 membri del consorzio aderenti al progetto eVADER. Nissan ha sviluppato il sistema Approaching Vehicle Sound for Pedestrians (VSP) come parte della dotazione di serie di tutti i suoi veicoli elettrici.

Nella sua versione finale, il VSP è doato di una telecamera integrata nel parabrezza e programmata per riconoscere pedoni, ciclisti e altri soggetti nelle vicinanze. Una volta rilevati dal sistema, sei altoparlanti rilasciano un segnale acustico che avvisa della presenza dell'EV. Il rumore prodotto è inferiore di cinque decibel rispetto a quello di un'auto con motore termico a benzina o diesel. Il risultato ottenuto quindi è che i suoni emessi sono chiaramente udibili pur avendo un impatto sonoro minimo sull’ambiente circostante. (red)

vedi

http://www.evader-project.eu/

Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
www.heos.it  by Umberto Pivatello Isola Rizza (Vr) Italy
 
 
 Home