Heos.it  Documenti    2018

 

 

 
Il "Krimskij Most" (19 km) ultimato entro l'anno: unirà la Russia alla Crimea

Ponte di Crimea, lavori in corso d'opera


Ponte di Crimea, la mappa


08.02.18 - Entro quest'anno sarà ultimato il "Krimskij Most", il ponte di Crimea, il lunghissimo viadotto che unirà la città di Taman, sulla terraferma russa, al porto di Kerch in Crimea. Da quel momento la Crimea diventerà a tutti gli effetti territorio della Russia. La prima sezione è stata già costruita e si trova tra l’isola di Tuzla e il canale Kerch-Enikalskij. In tutto, restano da collocare sopra la superficie del mare le ultime campate per una lunghezza di oltre 6 chilometri.

Al termine dei lavori iniziati nel 2017 si svilupperà un’autostrada a quattro corsie e due linee ferroviarie che andranno da Taman a Kerch, collegando la Crimea con la regione russa di Krasnodar. Il ponte avrà una lunghezza totale di 19 km di cui 4,5 sul mare. Allla fine, saranno circa 7mila i piloni conficcati sul fondo del mare a una profondità compresa tra i 12 e i 90 metri. Il costo stimato dell'opera è di 3.88 miliardi di euro. (red)

vedi
http://www.most.life/
 


Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
www.heos.it  by Umberto Pivatello Isola Rizza (Vr) Italy
 
 
 Home