Heos.it  Documenti    2018

 

 

 
Buco terrestre su Marte


Il foro profondo 5 cm fatto su Marte dal rover Curiosity (credit : NASA/JPL-Caltech/MSSS)



25.05.18 - Ecco il foro profondo circa 5 centimetri con un diametro di 1,6 centimetri che è stato fatto dal rover Curiosity della NASA e fotografato dallo stesso robot. Con questa perforazione, Curiosity, ha prelevato il primo campione di roccia dall'ottobre 2016, quando un problema meccanico aveva portato il trapano offline a partire da dicembre 2016.

Da quel momento gli ingegneri del Jet Propulsion Laboratory della NASA hanno dovuto trovare un modo diverso per ripristinare la capacità di perforazione del rover. Adesso, con la nuova tecnica denominata Feed Extended Drilling (FED), Curiosity mantiene la punta del trapano oltre i due stabilizzatori originariamente utilizzati per tenere fermo il trapano contro le rocce marziane.

In questo modo il rover ha perforato agevolmente il suolo marziano, usando la forza del braccio robotico con una posizione un po' simile a quando si fa un buco sulla parete di casa. L'operazione è stata eseguita il 20 maggio scorso con il Pianeta Rosso a circa 96 milioni di km dallaTerra. (red)

 vedi
www.nasa.gov


Indice  Articoli
Redazione online gazzettadiverona.it
www.heos.it  by Umberto Pivatello Isola Rizza (Vr) Italy
 
 
 Home