In cauda venenum  Corsivi di satira politica e di costume  2018 

 

 

 
 
Al varco delle prossime urne elettorali

15.05.18 - Com'era prevedibile la trattativa tra M5S e Lega per formare il governo si sta avvitando sempre di più e sullo sfondo c'è una clamorosa rottura. La manfrina andrà avanto finché uno dei due contendenti - Di Maio o Salvini - non riuscirà a liberarsi del cerino che ormai scotta per lasciarlo nelle dita dell'altro. Poi si ritornerà alle urne. Nessuno dei due ha il coraggio di governare questo paese dopo le promesse da sagra paesana che hanno fatto, sapendo di non poterle mantenere, salvo fare nuovi immensi debiti a carico dei nostri nipoti. E allora gli elettori si ricorderanno - e come se si ricorderanno - alle prossime elezioni di questa loro colossale pagliacciata e incapacità personale specchio dei partiti di cui sono espressione. (upiv)

Indice In cauda venenum
Redazione online gazzettadiverona.it
www.heos.it  by Umberto Pivatello Isola Rizza (Vr) Italy
 
 
 Home